News

Di seguito l’ elenco dei nostri ultimi Feed Rss

L'art. 4 della Legge n. 300 del 1970 stabilisce che gli impianti audiovisivi e tutti gli altri strumenti in genere che danno la possibilità di controllo a distanza dei lavoratori possono essere utilizzati solo per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale. Le imprese che vogliono installare nei luoghi di lavoro un impianto di videosorveglianza, hanno l'obbligo di trovare un accordo con le rappresentanze sindacali aziendali o in assenza dell'accordo devono richiedere all'ispettorato territoriale del lavoro apposita autorizzazione all'installazione ed all'utilizzo dell'impianto di videosorveglianza Le aziende con diverse unità produttive situate in diverse [...]
gio, Ago 31, 2017, Continue reading at the source
L'art. 4 della Legge n. 300 del 1970 stabilisce che gli impianti audiovisivi e tutti gli altri strumenti in genere che danno la possibilità di controllo a distanza dei lavoratori possono essere utilizzati solo per esigenze organizzative e produttive, per la sicurezza del lavoro e per la tutela del patrimonio aziendale. Le imprese che vogliono installare nei luoghi di lavoro un impianto di videosorveglianza, hanno l'obbligo di trovare un accordo con le rappresentanze sindacali aziendali o in assenza dell'accordo devono richiedere all'ispettorato territoriale del lavoro apposita autorizzazione all'installazione ed all'utilizzo dell'impianto di videosorveglianza Le aziende con diverse unità produttive situate in diverse [...]
gio, Ago 31, 2017, Continue reading at the source
Figura 1 - Andamento infortuni e morti sul lavoro anni 2012 - 2016
Presentata da INAIL la relazione annuale relativa ai dati dell'anno 2016 circa l'andamento degli infortuni, delle morti sul lavoro e delle malattie professionali in Italia. Infortuni e infortuni mortali Gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono poco più di 419mila, di cui circa il 19% “fuori dell'azienda” (cioè “con mezzo di trasporto” o “in itinere”). Gli infortuni mortali accertati “sul lavoro” sono 618 (di cui 332, pari al 54%, “fuori dell'azienda”): anche se i 34 casi ancora in istruttoria fossero tutti riconosciuti “sul lavoro” si avrebbe una diminuzione del 12,7% rispetto al 2015 e di circa il 25% rispetto al 2012. In figura 1 andamento [...]
lun, Ago 28, 2017, Continue reading at the source

Per ulteriori informazione visitate anche la nostra fonte rss Ecloga Italia in cui potete trovare ulteriori informazioni riguardanti la sicurezza sul lavoro,  la valutazione dei rischi ed i corsi di formazione.